11 gennaio 2016 Apicoltura

La linea telefonica delle api

Anche le api hanno una linea telefonica.

Nell’oscurità del nido le api non possono comunicare tra di loro attraverso segnali visivi.
Lo fanno attraverso movimenti e danze particolari che producono vibrazioni.
Queste vibrazioni, si propagano lungo il favo, ed in particolare attraverso i bordi esterni delle cellette, che le api costruiscono facendoli terminare con un ingrossamento, proprio per questo motivo.
Il favo perciò è un vero e proprio supporto per una comunicazione a distanza tra le api, una sorta di linea telefonica che svolge un ruolo fondamentale nello scambio di informazioni.
Lungo il bordo del favo, in particolare, le api modificano la struttura in modo che non sia troppo vicino al telaio e quindi meno vibratile.

 

E-commerce Apicoltura Gardin

Condividi con i tuoi amici!